Associazione New Dreams

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

QUANDO LE PERDITE DI PERSONE A NOI CARE CI SEGNANO PROFONDAMENTE. BISOGNA SFORZARSI E..SORRIDERE

E-mail Stampa PDF
Questo articolo è stato letto: 937 volte
alt di Donato Liotto - "E ci sono, e sempre ci saranno. Loro vanno e vengono, a volte son tenue, con lo sguardo puoi attraversarle e vedere dall’altra parte. Quando è così, sembra che prendi coraggio, riesci a vedere un raggio di sole, riesci a pensare che forse passerà? E ci sono, e le vedrai di nuovo, ritorneranno senza avviso, stavolta sono grigie, nere, enormi, ti incupiscono, ti rattristano, esse non ti danno speranza, e resti basito, non sai che fare? Loro, sono le nuvole della vita, che tutto sovrastano, loro determinano e decidono per noi. Potrai guardare il cielo, potrai sperare, e la speranza non è mai vana, ma i miracoli accadono, ecco che improvvisamente, come per magia spariscono, le nuvole si dissolvono nella notte scura, il cielo riaffiora in tutta la sua bellezza. Intravedi una luce, seppur fioca, è una luce che man mano diventa sempre più luminosa. Non mi sbaglio, è una stella, una stella lontanissima, anche lei ha lottato, ha dovuto soffrire, il suo essere invisibile ai tuoi occhi la rendeva triste, pure lei, come te, sa bene che se riesce a farsi vedere, e questo è certo, il suo bagliore potrà riscaldare il tuo cuore. Ci sono tanti cuori trafitti, cuori sofferenti a causa di perdite importanti, cuori malinconici e rassegnati all’oblio. Non veder più chi si è amato e finito a causa di una tragedia, di un male infame, rende la vita di chi resta simile a un cielo cupo, denso di nuvole nere. E ci sono, e sempre ci saranno le stelle, a ciascuno la sua, ora che la vedo, ora che è possibile ammirarla, mi piace pensare che, quella stella sei tu, tu che non ci sei più. Ora posso gioire, ora posso provare a sorridere alla mia vita!"


 




ALTRE NOTIZIE NEW DREAMS


Realizzato da: Net Enjoy IT Service - 2010 - Mappa del sito