Associazione New Dreams

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

New Dreams - PROSSIME ELEZIONI RICORDATEVI.. AVERSA NUNN' E' NA PAZZIELLA

E-mail Stampa PDF
Questo articolo è stato letto: 1883 volte
alt Il candidato perfetto? Ve pare poche, mica è facile trovarlo, e seppur si trovasse, state certi che, col tempo, vuoi anche cause forze maggiori, o si perderebbe, o lo farebbero perdere per strada. Il potere, anzi, le poltrone dorate della politica, logorano, e fanne ascì fore il lato peggiore delle persone. Certoo….qualche eccezione c’è!! Forse, e dico forse, esiste per davvero il candidato perfetto. Colui, che si impegna anima corpo per il bene della cosa pubblica. Il problema è: Addò stà Zazà? Nel periodo attuale, tanti si riuniscono, e giustamente, partiti, liste civiche na miriade nate in questi giorni, e poi, associazioni anch’esse spuntate come funghi , tutte con nomi di grande fantasia, le quali richiamano ai doveri civici, al buon senso, all’ambiente, alla buona e sana politica, e sempre in questo periodo antecedente le elezioni. Mò, va verenne pecchè? Se ci pensiamo, certooo, se sape o pecchè! Li vedi, che si autoproclamano, e, forse, qualcuno pure a ragione, loro sono i nuovi paladini della città, difensori del popolo, gente pronta a sacrificarsi per Aversa. Quante se ne sentono, quante se ne vedono, non si contano. Durante alcune di queste riunioni, o incontri, si accapigliano, si arrabbiano, tutti vogliono la scena, tutti sono i primi attori, e si vaie verenne, molti di “questi” signori-re e senza generalizzare, me ne guardo bene, sono senza alcun titolo ne esperienza. Certooo..alcuni hanno titoli, curriculum importanti ed esperienza ma, nisciune e crere.Se ci pensate, tra questi potrebbe nascondersi il “candidato ideale a sindaco” ma se è persona “fuori” da certi contesti nessuno lo terrà mai in considerazione. Se esce fuori un nome valido, tutti a dargli addosso “chille, ne bbuone! Penze sule e fatte suoie!” A gente, la gente comune, satura, e con le palle piene, non ne può più, questa cosa bisognerebbe farla comprendere a quanti si propongono a carica di sindaco, o di Consigliere. Aversa, nunnè na pazziella, Aversa va amministrata, e gestita come una vera azienda! Hai visto mai che, un datore di lavoro manda in fallimento la sua azienda, e in mezzo alla strada i suoi dipendenti? Mai!!! Un datore di lavoro, ci mette il sangue per difendere il suo sogno, e quello dei suoi dipendenti, e tante volte, ci accapezza pure, e se ci accapezza, lo fa solo per il bene della sua azienda. L’azienda, difatti, è sua, ma è anche dei suoi dipendenti che ci lavorano e credono in un obiettivo comune, vale a dire “farla crescere”. In politica questo difficilmente avviene, appena tenene a pultrone, parene tutte fore e cape: n’zanne che pesci prendere, e nel frattempo, la città langue, e paga dazio per colpe che non ha. Detto ciò, umiltà vi chiediamo, impegno, valore morale, e civico, e si proprio vi volete candidare, fatelo pure, ma tenendo ben presente che, non sarà una passeggiata! Non vi scordate appena eletti di mantenere fede agli impegni e al vostro credo politico, il calcio mercato finisce a gennaio ma, per “certi politici,” il malcostume di cambiare casacca è cosa abituale. Tradireste chi vi ha votato pensateci, il popolo vi guarda, e se vi vota, lo fa solo per un motivo: Il bene della città. Tenitele a mente, e mò facite comme ve pare! Detto tra noi, dobbiamo crederci? Ai posteri, l’ardua sentenza..il tempo è galantuomo. E non dimenticate…Aversa nunn'è na pazziella!!!


 




ALTRE NOTIZIE NEW DREAMS


Realizzato da: Net Enjoy IT Service - 2010 - Mappa del sito