Associazione New Dreams

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

”MCS” Il sogno di tutti? Riconoscimento della malattia MCS e Adele Iavazzo che parte per Dallas!

E-mail Stampa PDF
Questo articolo è stato letto: 3187 volte
alt Fonte C. S. New Dreams - Sono in corso di svolgimento gli ultimi preparativi per l’ottava edizione della kermesse della solidarietà “Una Mano Tesa” la manifestazione nata nel 2005 dall’instancabile Donato Liotto presidente del sodalizio normanno New Dreams. Un lungo percorso quello inerente questa ottava edizione, iniziato ai primi di dicembre 2013 con la “campagna di sensibilizzazione” a favore degli “Invisibili della MCS” (sensibilità chimica multipla) e, al contempo la raccolta fondi per la giovane donna di Aversa Adele Iavazzo affetta da questa grave patologia. Si ricorderà che lo stesso Donato Liotto chiese il sostegno della Diocesi aversana e che il nostro Pastore, Sua eccellenza il Vescovo Angelo Spinillo accolse l’invito dando vita a una gara di solidarietà che, ha accomunato tutte le parrocchie aversane, e semplici cittadini e associazioni varie. Una solidarietà mai così unita per un unico obiettivo: consentire ad Adele Iavazzo di affrontare il viaggio negli States a Dallas per curarsi.. Ora scatta la seconda fase, quella che riguarda le iniziative della New Dreams attraverso la manifestazione “Una Mano Tesa” il calendario prevede un convegno sulla MCS il 22.02.014 alle ore 10.30 che si terrà nell’aula Magna del Seminario Vescovile è prevista la presenza del prof Giuseppe Genovesi tra i massimi esperti in Italia di questa patologia, interverranno il Vescovo Angelo Spinillo e, il sindaco della città di Aversa Giuseppe Sagliocco, A moderare l’incontro sarà Donato Liotto . Nel frattempo è arrivata alla New Dreams la lettera di risposta dal Ministero della Salute in virtù dell’appello fatto da Liotto al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e sarà letta e, mostrata durante il convegno. Il giorno 09.03.2014 il “Concerto per Adele” con l’artista Maria alt Massa alle ore 19.30 nella Cattedrale di Aversa e, al contempo, si farà raccolta fondi sempre a favore della Sig.Ra Iavazzo. Mentre nel mese di aprile una partita di beneficenza allo stadio Bisceglia con l’Aversa Normanna e, una squadra di attori e o personaggi del mondo dello spettacolo e della vita pubblica. L’incasso, anche in questo caso, verrà devoluto in beneficenza ad Adele Iavazzo. Tutti gli eventi sono patrocinati dalla Diocesi e dal comune di Aversa . - ”Voglio pubblicamente ringraziare il nostro amato pastore il vescovo Angelo Spinillo.” – dichiara Liotto che aggiunge – “ Poche e rare volte nella mia vita, ho incontrato una persona così amabile e sensibile. La sua grande disponibilità, tante volte, anzi sempre, mi “sconcerta” positivamente. Il nostro vescovo agisce e si comporta davvero come un buon “padre di famiglia” Un grazie di cuore va anche all’Amministrazione comunale e al sindaco Giuseppe Sagliocco per aver concesso il patrocinio alle manifestazioni e, per il sostegno morale. Oltre chiaramente a tutte le associazioni etc. incluso gli amici sponsor. Il nostro scopo vincere una sfida, una sfida alt abbracciata dall’intera città di Aversa e non solo vale a dire: veder salire sull’aereo per Dallas Adele. Insieme, solo assieme potremmo riuscirci. Speriamo in Dio e nelle persone di buon cuore. Questa sarebbe una grande vittoria per tutti”

 




ALTRE NOTIZIE NEW DREAMS


Realizzato da: Net Enjoy IT Service - 2010 - Mappa del sito