Associazione New Dreams

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

New Dreams - In tempo di crisi ci sono esempi positivi come quello di Antonio Benigno.

E-mail Stampa PDF
Questo articolo è stato letto: 2573 volte
alt - di Donato Liotto - In tempo di crisi economica, in tempo di recessione, ebbene, ci sono oggi giovani imprenditori che senz’altro vanno presi ad esempio per il loro “coraggio” e per la loro volontà di voltare pagina e dare uno “schiaffo alla crisi economica che a tante aziende ha fatto chiudere i battenti. Questo giovane imprenditore è Antonio Benigno aversano “Doc.” di adozione in quanto è nato a Capua ma, vive nella città normanna da anni ormai. Raccontiamo in breve la sua storia nella speranza che tanti altri giovani possano trovare ispirazione e seguire lo stesso percorso di Benigno. Antonio Benigno ha sempre lavorato e studiato sin da piccolo, il suo “pensiero” sempre propenso è rivolto al futuro, appena conseguito il diploma all’ ITC “A. Gallo di Aversa ,” si è dato subito da fare. Ha lavorato presso la Fondiaria Sai per ben 10 anni nel ramo vita, poi la forte passione per l'arte, lo porta ad aprire una galleria d'arte ad Aversa “Galleria d'arte Klimt” nel 2001 ha organizzato all’epoca tanti eventi importanti; mostre, incontri d’arte etc, riuscendo a dare un punto di riferimento a tutti i cittadini aversani e non solo che amano l’arte. Non soddisfatto aprì anche una rinomata scuola di pittura con il coinvolgimento di tanti rinomati maestri dell'arte, distinguendosi anche nelle fabbricazione artigianale di cornici di alto livello. Nel 2009 chiude la galleria d'arte e riscopre un “nuovo amore” la sua vera e definita passione: il cioccolato! Con la sua caparbietà e la forte passione che lo ha sempre accompagnato in ogni cosa che intraprende, decise di fare i bagagli e di andare a lavorare a Torino. Qui subito si diede da fare e lavorò presso aziende leader del cioccolato, nessuna improvvisazione, ma pianificazione e impegno costante. Benigno partecipa a dei corsi di specializzazione e si rende subito conto che il cioccolato rappresenta nelle sue forme e sostanze “vera arte” non solo gustativa alt ma soprattutto visiva. Tante sono state le “sue opere”dove per tema, il protagonista era il cioccolato. Molte sue sculture di cioccolato hanno avuto tanti consensi e successi in “quel di Torino”. La grande idea di aprire una sua attività sul nostro territorio è stata sostenutala da Microimpresa con Invitalia. (esempio questo che tanti potrebbero seguire) Una bella realtà che corona tanti sacrifici e tanta passione per un uomo instancabile e mai domo. Ora dalla sua esperienza “nascono” e vengono raggruppati vari settori e come risultato ed obiettivo ambizioso il Benigno propone “lo stravolgimento del cioccolato” in senso positivo chiaramente. Tutto questo lo si potrà vedere ma, soprattutto gustare nella sua fabbrica da lui chiamata “Chocolate” enon poteva essere altrimenti!Si potranno gustare inoltre; gelati, biscotteria, caffetteria, cornetteria, un “mix di sapori” avente tema principe il cioccolato di alta qualità purissima. Allora facciamoci “stravolgere” e soprattutto auguriamo un grande in bocca al lupo a questo giovane imprenditore certi che, molti, e c’è lo auguriamo, possano anch’essi trovare la loro strada. Chocolate si inaugura domani alle 18.30 in Viale Europa ad Aversa . Siete tutti invitati.


 




ALTRE NOTIZIE NEW DREAMS


Realizzato da: Net Enjoy IT Service - 2010 - Mappa del sito