Associazione New Dreams

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

New Dreams :MADE IN SUD UNA SORPRESA CONTINUA. GRAZIE A LORO SI CONTINUA A SORRIDERE!

E-mail Stampa PDF
Questo articolo è stato letto: 3586 volte
alt - di Donato Liotto - Poche ma significative note sulla puntata di Made in Sud andata in onda il 27 maggio 2013 e trasmessa su Rai due .Tutti straordinari gli artisti che si sono esibiti e questa non è certamente una novità. Uno spettacolo super collaudato condotto con leggerezza da Gigi e Ross vulcanici e simpaticissimi. Il loro ritmo è davvero incalzante. Due cose mi hanno fatto letteralmente scoppiare dalle risate, due sorprese che, non solo io ma, credo tutto il grande pubblico di Made in Sud non si aspettava due vere “chicche” ma veniamo ai fatti. La prima sorpresa la scenetta tra la “piccola” (si fa per dire con simpatia lo dico) grande Fatima Trotta e la “piacevole scoperta” Elisabetta Gregoraci . Il loro “finto litigio” è stato un crescendo di risate, bravissime entrambe. Fatima non è una sorpresa, ormai, conosciamo la sua indubbia bravura ma, la Gregoraci, ecco, a lei voglio fare i complimenti per essersi calata nella parte con umiltà e essere riuscita a diventare puntata dopo puntata, un tassello importante di questo spettacolo super collaudato. Esilarante sia lei che la Trotta durante il finto litigio, mancava solo una cosa: che facessero “lo strascino” (presa per i capelli) ma sarebbe stato troppo. Bravissime e complimenti. Mentre lo spettacolo proseguiva e l’ora era ormai tarda, stavo per assopirmi per la stanchezza e non per la monotonia, quando ecco irrompere in scena i Malincomici ma non con la loro performance sul maghetto di Hogwarts Harry Potter. I Malincomici sono entrati in scena tra lo stupore di tutti vestendo i panni dei “Gomorroidi” dei “Ditelo Voi”. Erano praticamente uguali! Abiti e look perfetto, in buona sostanza, ieri sera, sul palco abbiamo visto i “Ditelo Voi” ringiovaniti di quindici anni. Ma le sorprese non finiscono e non si sono limitate solo a una magnifica “scopiazzatura” del look, praticamente uguali ai “Ditelo Voi.” Questi tre ragazzi “terribili” i Malincomici, hanno inscenato e interpretato in modo magistrale il “pezzo” dei Gomorroidi e mi vien da dire senza esagerare, forse pure meglio degli originali! Sulla scena non c’erano i Malincomici ma i “Ditelo Voi”. Per chi li vedeva da lontano ed era presente nello studio di Rai Due la somiglianza, le voci, le battute incalzanti,e il ritmo, erano davvero uguali. Per chi stava a casa poi, anche se mezzo addormentato (data l’ora) sarà sobbalzato dalla poltrona e avrà pensato - “Ma cherè..i Ditelo Voi so’ addeventate piccerille?” I tre ragazzi : Mirco, Gennaro e Oreste, ci hanno mostrato che sanno stare in scena, sanno “reinventarsi” e soprattutto e non sono io a dirlo, sono proiettati verso un roseo futuro lo meritano. Se viene data loro la possibilità sapranno mostrarci le loro indubbie qualità artistiche. I Malincomici giovani talentuosi, sono assieme a tutti i comici di Made in Sud uno spaccato della nostra Italia, quella vera, quella del sud. Mai come in questo periodo di crisi economica almeno questo lasciatecelo dire grazie a Made in Sud. C’è tanto bisogno di ridere!


 




ALTRE NOTIZIE NEW DREAMS


Realizzato da: Net Enjoy IT Service - 2010 - Mappa del sito