Associazione New Dreams

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

"Io Tifo"La B.Croce di Casal di Principe ha accolto la Normanna!Prossima tappa la Pascoli di Aversa

E-mail Stampa PDF
Questo articolo è stato letto: 2570 volte
alt alt Fonte C. S. New Dreams - AVERSA. Giovedì 7 marzo, alle ore 12, l’Aversa Normanna ha incontrato gli studenti e i docenti della Scuola Media Statale “Benedetto Croce” di Casal di Principe. La Società Granata e la New Dreams, associazione presieduta da Donato Liotto hanno ricevuto un’accoglienza straordinaria e piena di entusiasmo da parte dei giovani allievi della “B.Croce”, entusiasmo che, ha coinvolto anche i docenti e dirigenti della scuola e non solo. Un grande coro si è alzato al grido di “Forza Normanna” applausi scroscianti sono stati riservati alla squadra Allievi Nazionali della Normanna intervenuta al gran completo per l’occasione. Parole di elogio ed apprezzamento sono state quelle della Preside Angela Maria Schiavone la quale ha dichiarato – “ il mondo dello sport, la socializzazione, e soprattutto la partecipazione a progetti come quello della New Dreams, possono senza alcun dubbio fornire validi indirizzi ai giovani del nostro territorio e evitare loro che, trascorrano dopo la scuola, parte del loro tempo in strada. Vivere lo sport dopo o durante la scuola, diviene fattore imprescindibile ed importante.” – Il Presidente Giovanni Spezzaferri e l’AD Alfonso Cecere soddisfatti dell’incontro dichiarano congiuntamente –“ Dato il periodo, certamente negativo a livello sportivo della Prima alt Squadra, questi incontri con le scuole organizzati dal nostro caro amico Donato Liotto portano una sferzata di allegria ed entusiasmo nel nostro ambiente. Andremo avanti con il progetto della Normanna e punteremo sui giovani. Siamo consci che, è stata un’annata difficile ma, non ci arrendiamo. Grazie a queste manifestazioni ritroviamo piglio e carica giusta per superare tutte le difficoltà.” – Ricordiamo che gli allievi Nazionali attualmente occupano il primo posto in classifica, un’ottimo risultato e un buon lavoro svolto dal settore giovanile e dal dirigente Michele Orabona degli allenatori e di tutto lo Staff che con impegno e dedizione si occupa di questo settore nevralgico della società Normanna. Concludiamo col dire che, il 13 marzo alle 11.30 la Normanna farà visita ad una altra scuola, a parlarcene è lo stesso Liotto che, alt dichiara – “ Certo, visiteremo la scuola media statale G. Pascoli di Aversa e anche lì sono sicuro, troveremo un grande entusiasmo. A Casal di Principe nel corso della manifestazione, si sono toccati diversi temi, soprattutto legati al territorio e alla operosità di tutti quelli che vivono nelle nostre zone, zone certamente difficili ma, non per questo, vanno fatte generalizzazioni. Tante Istituzioni, Associazioni, Scuole e Gente comune esprimono valori rilevanti. L’Italia, in queste settimane, ci conosce come “Castello di Aversa” se gli autori della fiction inonda su un’emittente nazionale fossero stati il 7 marzo alla B. Croce, avrebbero sicuramente preso atto che, attraverso i giovani e le persone di buona volontà, le distanze non esistono. Casal di Principe e Aversa sono parte integrante dell’Agro Aversano e non alt è giusto etichettarle solo per cose negative che, comunque va detto, esistono anche in altre città d’Italia”


 




ALTRE NOTIZIE NEW DREAMS


Realizzato da: Net Enjoy IT Service - 2010 - Mappa del sito