Associazione New Dreams

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Liotto: Sugli spalti del Bisceglia l’entusiasmo coinvolgente degli studenti del Iommelli”

E-mail Stampa PDF
Questo articolo è stato letto: 3212 volte
alt Fonte C. S. Associazione New Dreams - Le ragazze dell’istituto Iommelli ieri, allo stadio Bisceglia, hanno portato sugli spalti una ventata di freschezza. Il loro “tifo” ha sostenuto, alternandosi con i gruppi degli ultras in curva, anche loro straordinari, per tutta la durata della partita che, vedeva l’Aversa Normanna contro l’Arzanese. Partita, ricordiamo terminata con un pareggio. Dopo la manifestazione avvenuta giorni fa all’istituto Iommelli di Aversa dove la società di Giovanni Spezzaferri e Alfonso Cecere hanno assieme ai giocatori, fatto un bagno di folla attorniati da centinaia di ragazze e ragazzi dell’Istituto pedagogico aversano , c’è stato il giusto seguito avvenuto domenica al Bisceglia. Una folta rappresentanza degli studenti accompagnati dai prof.Carmine Santoro e Giovanna Russo, hanno voluto sostenere la squadra della Normanna. Al termine dell’incontro, le “ragazze/i del Iommelli” hanno incontrato alcuni giocatori e con loro, foto e scambio di battute. Ascoltiamo Donato Liotto presidente della New Dreams e dirigente della squadra Normanna –“ In tribuna Romaniello, è avvenuto un miracolo, la freschezza, la gioia, l’entusiasmo di questi ragazzi ha coinvolto tutti gli spettatori. E’ stato davvero bello per il sottoscritto assistere all’incontro attorniato da questi meravigliosi ragazzi. L’obiettivo nostro alla fine è proprio questo. Portare allo stadio tanti giovani delle scuole per farli tifare per la propria “squadra del cuore.” Il Presidente Spezzaferri assieme alla sig.ra Giancarla Perugini e all’Ad Alfonso Cecere all’unisono, si sono mostrati soddisfatti e hanno dichiarato congiuntamente – “ Abbiamo ascoltato dagli spalti le voci, le grida e il tifo di queste splendide tifose dell’Istituto Iommelli, siamo rimasti profondamente colpiti dalla loro energia e dell’attaccamento mostrato verso i giocatori e la squadra. Pensare che, era la prima volta che venivano al Bisceglia. Possiamo solo immaginare cosa succederebbe se si continuasse su questa scia. Ci auguriamo che si prosegua e siamo certi che, Donato Liotto continuerà a organizzare queste splendide iniziative volte a far conoscere la Normanna in tutte le scuole del territorio. “Io tifo per la mia squadra del cuore”un progetto importante in cui crediamo e che deve continuare”.


 




ALTRE NOTIZIE NEW DREAMS


Realizzato da: Net Enjoy IT Service - 2010 - Mappa del sito