Associazione New Dreams

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

New Dreams: "SARA", FORSE, UN GIORNO, TI SPOSERAI . "UN AMORE SENZA TEMPO..UN FIGLIO!"

E-mail Stampa PDF
Questo articolo è stato letto: 2154 volte
alt Scritto da donato Liotto il 26.06.2012 'Un inno alla vita questo che dedichiamo a Sara e ai suoi genitori. Dedica che, estendiamo, a tutti i bambini di questo mondo. Amati senza riserve dai loro genitori' - “Sara svegliati è primavera. Sara ti devi laureare, forse un giorno ti sposerai? ” Ricordate queste poche ma, significative parole di una celeberrima canzone di Venditti? Certo che le ricordate! Non a caso, il titolo era “Sara” . Noi, le abbiamo voluto prendere a “prestito” per parlarvi appunto di Sara, la “nostra” Sara. Quando una coppia di giovanissimi genitori riceve la gioia di un figlio, sanno bene che, da quel momento, la loro vita cambia in modo radicale. Ovviamente, tutte le attenzioni, sono riservate a questi piccoli e, fragilissimi esseri, i nostri figli. Un giorno ( e capita a quasi tutti) ti ritrovi la vita stravolta, ( nel senso positivo del termine) sai che, da quel preciso istante, devi dedicare tutto te stesso a quel figlio che, ha bisogno di amore incondizionato e senza riserve. Lei, Sara, rappresenta un emblema, loro, alt Daria e Marco, sono un esempio. Hanno già “rodato” questa esperienza di “giovani genitori” con la nascita del loro primogenito, “un uragano”, anzi, Massimo! Da quando è venuto al mondo, le vite di questi genitori sono dedite solo a lui. Ora, Sara. Lei, Si è affacciata al mondo, ora ci chiede e giustamente, tante attenzioni. Non parla ancora, è troppo piccola. Ma, guardala se vuoi? Vedrai, le parole non servono. Lei, ti parla con i suoi grandi occhioni. Se vedi un grande cielo blu, se vedi il mare infinito, se vedi il sole, ti viene naturale esclamare –“ Bellissimo”- Se vedi Sara, puoi solo rimanere incantato e, non potrai dire nulla, rimarrai senza parole! Sara, come tutti i neonati, rappresenta la bellezza dell’universo intero. Sara, forse un giorno ti sposerai? Aspetteremo quel giorno, e fino a quel giorno, riceverai tanto amore dai tuoi amati genitori. Piccola Sara, eppure, vogliamo che tu sappia qual’è la verità? Appena sarai grande, e inizierai a leggere, può darsi che, leggendo queste parole la scoprirai: Sei tu che, hai alt portato nella vita non solo dei tuoi genitori, ma di tutti quelli che ti amano, tantissimo amore e gioia. Non dovremo aspettare molto per sentirti parlare, pochi potranno gioire nell’ascoltare la tua prima parola, i privilegiati saranno i tuoi genitori. Rimarranno estasiati, nel sentire la tua piccola vocina. Quando esclamerai solo due semplici parole: “Mamma e Papà”. Due parole, e la loro vita diverrà più ricca e piena di te. Un neonato, un bimbo, ci cambia la vita. Un valore inestimabile questo, e tutti quelli che amano Sara, potranno condividerlo. “E’ figlje so’ piezze è core!”


 




ALTRE NOTIZIE NEW DREAMS


Realizzato da: Net Enjoy IT Service - 2010 - Mappa del sito