Associazione New Dreams

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Ritorna “A Spasso con la Storia”

E-mail Stampa PDF
Questo articolo è stato letto: 2146 volte
alt Pubblicato anche su Nero su Bianco quindicinale di cultura varia di Aversa e agro - “A Spasso con la Storia” riapre i battenti nelle giornate del prossimo trentuno marzo e primo aprile 2012. Ritorna una delle kermesse storiche e rappresentative più prestigiose della Campania, rinnovata nella comunicazione e nel “vestito” ma sempre saldamente ancorata alla tradizione, alle vicende ed ai personaggi più significativi della storia. In uno scenario di rara suggestione come l’antico Complesso Monumentale di San Francesco ad Aversa, luogo storicamente unico nel suo genere e sconosciuto ai più nella propria interezza, teatro, musica e tradizione si fonderanno in uno spettacolo dal grande fascino e dal sublime potere evocativo. “AttrAversa in Mito” è il tema scelto per l’edizione 2012, la sesta di “A spasso con la Storia”, che porterà in scena la storia del mito in un percorso cronologico dalla culla dell’Antica Grecia fino ai miti moderni,non trascurando storie e leggende del mondo latino, italiano, campano ed aversano. Una visione globale, dunque, della tradizione e della mitologia, maturata dopo accurate indagini storiche, religiose, culturali ed antropologiche che hanno consentito di creare un cammino che gli spettatori potranno vivere ed allo stesso tempo reinterpretare, riconoscendo in esso le radici non solo dell’umanità ma della propria tradizione. L’Accademia Italiana “Domenico Cimarosa”, promotrice dell’evento,e l’associazione teatrale Golem, a cura della quale sono tutti gli spettacoli dalla regia alla messa in scena, hanno inteso fare per quest’anno un balzo in avanti valicando i confini della città di Aversa per affacciarsi a quelli nazionali ed internazionali. Per questo la scelta del tema “AttrAversa il Mito” , a significare che storia, leggende e tradizioni di una città, in questo caso Aversa, sono espressioni territoriali di altrettanti eventi le cui orme hanno lasciato segni indelebili in ogni tempo ed ogni luogo. A trenta attori professionisti, molti dei quali con esperienze teatrali di prestigio al fianco di Massimo Ranieri, Lina Sastri e Toni Servillo, solo per citarne alcuni, è affidato il compito di far rivivere alt personaggi e miti della Grecia, come la Cosmogonia, legandoli a storie dell’antica Roma ed attraversando le vicende d’Italia e gli eventi più significativi ad essa connessi fino a proiettarsi nella modernità reinterpretata allegoricamente attraverso la traslazione di alcuni “miti” come quelli del denaro e del successo. Ogni attore avrà propria caratterizzazione e tutti i personaggi indosseranno costumi creati per l’evento, reinterpretati fedelmente sullo stile allegorico di “A spasso con la Storia”. I dodici spettacoli previsti durante i due giorni della sesta edizione, trentuno marzo e primo aprile, avranno la durata di un’ora e trenta ed andranno in scena attraverso un percorso di dodici postazioni,un chilometro tutto all’interno del Complesso Monumentale di San Francesco ad Aversa, che accompagnerà gli spettatori sulle note di suoni mistici come quelli dell’arpa miscelati a ritmi più moderni come le chitarre elettriche. Inoltre dal ventisei al trentuno marzo “A Spasso con la Storia” presenterà una edizione speciale riservata alle scolaresche di tutto il territorio aversano, l’agro circostante e la Campania che come ogni anno prenderanno parte numerose all’evento considerato di grande importanza storica,culturale e formativa.


 




ALTRE NOTIZIE NEW DREAMS


Realizzato da: Net Enjoy IT Service - 2010 - Mappa del sito