Associazione New Dreams

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Kid’s Club: Un grande spettacolo al Metropolitan con una finestra sul sociale con Liotto

E-mail Stampa PDF
Questo articolo è stato letto: 3021 volte
alt alt Fonte C.S. New Dreams - Ieri al Metropolitan di Aversa un teatro gremito in ogni ordine di posti , si è svolto lo spettacolo messo in scena dalla “Kid’s Club” “La favola del principe schiaccianoci”. ispirato all’opera teatrale di E.T.A. Hoffmann, una favola, un sogno magico, magistralmente interpretato dagli alunni della Kid’s Club. Lo spettacolo curato e riadattato nei testi e nelle scene da Rosa Farinaro , la quale, ha curato anche la regia teatrale. Il tutto, sotto la direzione didattica della sig.Ra Matilde Riccardi titolare della Kid’S Club ben coadiuvata dall’intero staff degli insegnati della Kid’s e soprattutto dai figli Mimmo e Enrica Schiavone. A questo spettacolo, hanno collaborato il M° Paolo Convertito per la selezione musicale, M° Corrado Capone e Giorgia Aluzzi per le coreografie, Tutto il “Team” Docente della Kid’s Club. Inoltre, ringraziamenti vanno a Roberto Turco per il service, audio e luci, Ciro Rubinacci per le scene, Linea Danza di Angelo Fabozzi per i costumi, agenzia L’Immagine per le foto e i video, Centrufficio per grafica e stampa. I veri protagonisti da lodare soprattutto i “piccoli” grandi attori, cantanti ballerini dell Kid’S, loro sono stati la vera sorpresa positiva, ben supportati e preparati, si sono esibiti in uno spettacolo davvero non facile da mettere in scena e, data la piccola età degli alunni della Kid’S questo aspetto, assume valore ancora più rilevante, una performance, quella dei piccoli della Kid’S, da incorniciare. Alla fine dello spettacolo sul palco è altsalita la Sig.Ra Matilde Riccardi con i figli e l’intero “Staff” della Kid’s Club tra un tripudio di applausi e grida gioiose. Anche il Sindaco Domenica Ciaramella presente all’evento ha elogiato la Kid’s Club dichiarado - “la Kid’s Club è divenuta, negli anni, una bella realtà del mondo della scuola privata ad Aversa e nonostante i miei molteplici impegni non potevo assolutamente non presenziare e portare i saluti dell’Amministrazione.”-La manifestazione si è conclusa con l’intervento di Donato Liotto presidente della New Dreams, invitato a salire sul palco dalla sig.ra Riccardi, Liotto ha voluto lanciare un messaggio in merito alle adozioni a distanza.-“Finalmente è Natale!”- Ha esordito Liotto dal palco e, poi ha aggiunto – “Tutti aspettiamo, agogniamo che, arrivi dicembre, tutti vogliamo fare mille auguri, mille regali, siamo tutti più buoni. Sin dai primi giorni di dicembre, dobbiamo fare anche presto la lista è lunga. In tutto questo “ambaradan” noi,vogliamo fare assieme con voi una piccola riflessione e dirvi: Se avete 80 centesimi da investire una piccola somma, proponiamo qualcosa di rilevante e importante. Non stiamo parlando di televisori al plasma, cellulari, etc, vedete bene, costano anche di più del prodotto che vogliamo segnalarvi. Facciamo un piccolo conticino, siamo in tempo di crisi economica e va fatto. 80 centesimi moltiplicato 365 giorni ci da un totale di €.292,00. Due vite cambieranno, quella del bimbo e la tua per sempre! Il “nostro prodotto”, riguarda le adozioni a distanza. Save the Children tra le più importanti organizzazioni al mondo è impegnata è opera in Mozambico, Malawi, Nepal, Egitto, Bolivia e Mali. Altre informazioni dettagliate le potete trovare collegandovi al sito - www.adozioneadistanza.savethechildren.it - alt accendiamo la speranza e sosteniamo l'adozione di questi "angeli". Questo è il natale che vorremmo per ciascuno di noi, la sera di Natale, anche se con l’immaginazione, mettete un posto in più a tavola e, la foto del bimbo che avete deciso di adottare, credeteci, non c’è cosa più bella a confronto. Buon Natale a tutti”. Ancora una volta la Kid’s Club ha dimostrato di essere sensibile a certe tematiche e, di questo ringrazio la Sig.Ra Matilde Riccardi e i figli.”


 




ALTRE NOTIZIE NEW DREAMS


Realizzato da: Net Enjoy IT Service - 2010 - Mappa del sito